NON SI BUTTA VIA NIENTE

Ciao mi chiamo Giorgia e apro questo blog per puro divertimento per condividere le mie passioni: Serie tv, immondizia, musica, magia, e passioni varie...meglio se scure...meglio se primi anni 80..blog over 40.

Diario di un vampiro

Diario di un vampiro
Fatto per un gioco di ruolo, il committente...puro brivido.

giovedì 18 dicembre 2014

OGGI MISSION IMPOSSIBLE regali originali

Oggi vado in giro a guardare in santa pace, senza marito e figli adolescenti, le vetrine.
Per trovare qualche idea regalosa.
Di solito i miei regali sono un misto di cose recuperate per fare il pacco e piccoli scherzi, a mò di contorno per il regalo vero e proprio.
BASTA RICICLAR REGALI!!
BISOGNA FAR GIRARE L'ECONOMIA QUI!!!
E io in questo ruolo mi ci calo alla perfezione...

sabato 13 dicembre 2014

DOMANI GRANDE MERCATINO DI NATALE A RIOLA DI VERGATO BO


14 DICEMBRE 2014 

VIN BRULè
MINESTRA DI 
FAGIOLI 

ALLE 10 PERò LA SOTTOSCRITTA è A MESSA DENTRO LA CHIESA DI ALVAR AALTO DI FRONTE AL 
MERCATINO.


mercoledì 3 dicembre 2014

MERCATINO NATALE RIOLA 14 DICEMBRE 2014

IN QUESTO MERCATINO SI POSSONO VENDERE ANCHE OGGETTI USATI, IO PORTER0'  LA MIA LAVANDA, UN POCHINO DI STOFFA, QUALCHE KIT CREATIVO CHE MI E' RIMASTO DA VARIE FIERE UNA MACCHINA LAVAPAVIMENTI, DELLE PENTOLE NUOVE MA CHE NON USO, TACCUINI CHE VOGLIO SVENDERE.

VOLETE PARTECIPARE?
ECCO IL LINK
https://www.facebook.com/ProlocoRiola/photos

lunedì 24 novembre 2014

SUL FILO DELLA CREATIVITA' VIAREGGIO 29\30 11 2014


IMMERSO NEL BELLISSIMO CONTESTO DI VILLA BORBONE V'INVITO A VENIRE ALLA FIERA DELLA CREATIVITà
ORARI 10\19 ORARIO CONTINUATO

IL POSTO è RAGGIUNGIBILE IN MACCHINA!!!


ECCO IL LINK DELLA VILLA DOVE SIAMO
VILLA BORBONE VIAREGGIO LUCCA

ECCO DOVE MI POTETE TROVARE!!!

IN QUESTA OCCASIONE FARò VEDERE
E PROVARE COME SI REALIZZAVO I LIBRI
NEL MEDIOEVO

ORARI: 10,30-12

14-15,30

17,30-18,30


dimostrazione gratuita




ATTENZIONE C'è DA PERDERSI!!!

SIAMO IN MEZZO ALLA NATURA E QUINDI C'è SOLO UN BAR\RISTORANTE CHE BISOGNA PRENOTARE ALLA MATTINA, 




giovedì 6 novembre 2014

mercoledì 22 ottobre 2014

ricette di famiglia LA MIA!!!

 Non ho  mai postato su questo blog le mie creazioni di legatoria, ho deciso di postare questo libro perchè è stato realizzato interamente con materiale di recupero.
Per la copertina ho usato del compensato ricavato dal
retro di un mobile, la pelle era di una borsa, la sovracoperta (copertina) è carta da parati presa da un vecchio campionario.
Per la realizzazione di questo manufatto, che è stato cucito interamente dalla sottoscritta su nervi di corda, sono state comperate solo le borchie, il toner della stampante con qui è statto stampato e la carta gialla che è una carta riciclata ma industrialmente.


martedì 14 ottobre 2014

Mazza di tamburo fungo

Durante le nostre giratine mattutine, io, la Roberta e la Dora (canide)
ecco cosa abbiato trovato.
Fatte con la ricetta della Roberta sono
BUONISSIME.
Eccola:
Lava sopra e sotto delicatamente
-tira via il gambo
-lascia scolare il lato delle anelle dall'acqua in eccesso
-prendi padella a misura, conta che si restringono
-METTI OLIO OLIVA ITALIANO
più acqua poca
-fai cuocere prima dalla parte non delle anelle con coperchio, quando si è ristretta volta e cuocere
per 5\6 min.
Sala la parte sopra
INTANTO: prepara trito con: prezzemolo, aglio, pan grattato e tanto parmiggiano reggiano
elimina l'ingrediente che non ti piace aggiungi se vuoi pepe
Volta il fungo con le anelle all'insù,
aggiungi acqua e olio se si è asciugato il fondo
metti il trito sopra alle anelle con pelin di sale
altri 5\6 min.
Mangiare caldo.

lunedì 6 ottobre 2014

BARATTI STOFFA

Bene bene, sono riuscita durante il mio garage sale a trovare casa ad un pò della mia sconfinata collezione di stoffa.
Ma dei 300 e passa metri che mi rimangono, cosa farne?
Per fortuna sta ritornando un pò il gusto degli anni '80, ma avrei della stoffa da rivestire una colonia!
Vedremo..magari comincio a farmi qualche cosa e poi posto il modello. 
 

martedì 16 settembre 2014

SCAMBIO & CAFFè NEL GIARDINO DELLA GIORGIA

E' ORA DI FARE SPAZIO!!!
SABATO 4 OTTOBRE 2014
SE SEI DELLA PROV. DI BO
NEL MIO GIARDINO PUOI 
VENIRE A SCAMBIARE\VENDERE 
LE TUE COSE PERSONALI CHE
NON USI PIù.
vieni solo a Scuriosare se c'è 
qualcosa che ti può servire
ora 15-18
IL CAFFè LO METTO IO, NON è 
vietato portare la merenda da condividere.

Per esporre e venire a trovarci contattami
jomalossi@libero,it

mercoledì 3 settembre 2014

BARATTI NEL GIardino della Giorgia

FOTO DI LUCILLA CHE NON SONO RIUSCIUTA A CONTATTARE


AD OTTOBRE C'INCONTRIAMO NEL
MIO GIARDINO PER VENDERE E 
SCAMBIARE IL NOSTRO INUTILE.
SCAMBIO&CAFFè  
quando?
UNA DOMENICA MA ANCORA NON HO DECISO
 



giovedì 31 luglio 2014

venerdì 18 luglio 2014

lunedì 7 luglio 2014

PUNTI REGALISSIMI 2014 SCAMBIO

SONO 19 SCAMBIO CON CIONDOLINI DI METALLO
Oppure se non avete i ciondolini fatemi una proposta.


giovedì 29 maggio 2014

VENITE A PROVARE LA RILEGATURA!

Festa di Primavera al MULINO CATI DI PONTE DI VERZUNO BO
Rimesso a nuovo il mulino è funzionante "a richiesta".
Ci saranno vari artigiani che illustrano il proprio mestiere,
una persona che illustrerà le piante dell'orto botanico e i loro usi.
Laboratori per bambini dalle 16 in poi.
Dalle 12 aperta la cucina con varie specialità del territorio.
Io vi faccio provare a cucire un libro. 



martedì 27 maggio 2014

TESORI DALL'IMMONDIZIA1

Nel mio errare da cassonetto in cassonetto, e nelle varie discariche abusive del territorio ho trovato durante gli anni immensi tesori. Ecco un mucchione di pelle che ho recuperato scuoiando divani.



Ancora pelle buttata lì, abbandonata...se non fossi passata sarebbe ora IN DISCARICA
 

mercoledì 30 aprile 2014

Sagra della sfrappola Riola bo Primo maggio

Sarò nell'angolo medievale al monumento dei caduti.
Il tono della festa è goliardico, una favola inventata apposta per far festa. Alla sera ci saranno i fuochi d'artificio e nell'attesa si potranno ascoltare i "Marones" Gruppo demenzial rock.
La nostra chiesa L'architetto è Alvar Aalto








IL MIO BANCO
IL NOSTRO CASTELLO LA ROCCHETTA MATTEI

sabato 12 aprile 2014

PAVIA FANTASY

Parto all'avventura, questa è la prima edizione ma sono sicura, conoscendo l'organizzatore, che non ci deluderà.
Sarò lì a presentare la mia linea fantasy di libretti molto poco medioevali, cosa faccio di solito?
andate a vedere nell'altro mio blog
http://jomalossi.blogspot.it/

martedì 8 aprile 2014

steampunk locks

Non è vero! In realtà queste bellissime serrature sono riproduzioni di serrature antiche


Il maestro delle serrature si chiama Valentino, appena ritrovo il suo bigliettino da visita metto anche il link

mercoledì 2 aprile 2014

Il duomo romanico di Modena, Lanfranco e Wiligelmo



 Ricerchine per elementari prese e riadattate da Wikipedia
(riciclare gli appunti)
 
Duomo di modena
Il Duomo di Modena è tra i maggiori monumenti della cultura romanica in Europa, riconosciuto nel 1997 dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità, assieme alla sua torre Ghirlandina e all’adiacente Piazza Grande.
Il Duomo fu fondato il 9 giugno del 1099 per iniziativa delle varie classi sociali cittadine, come affermazione dei valori civici, culturali e religiosi della nascente Comunità. Dedicato a S. Maria Assunta, custodisce le spoglie di S. Geminiano, Vescovo e patrono di Modena morto nel 397. Il sepolcro del Santo vi fu trasferito nel 1106 da una precedente cattedrale. La consacrazione avvenne nel 1184.
Col nome di Ghirlandina è tradizionalmente conosciuta la torre campanaria del Duomo di Modena.
Alta 86,12 metri, ben visibile al viaggiatore che arrivi in città da qualunque punto cardinale, la torre è il vero simbolo di Modena.
La Torre Civica, con il duomo e la Piazza Grande della città, è stata inserita dal 1997 nella lista dei siti italiani patrimonio  dell’umanità.

Lanfranco (architetto)

Lanfranco (XI secoloXII secolo) è stato un architetto italiano, medievale, la cui opera principale fu il progetto del Duomo di Modena. Una lapide murata all'esterno dell'abside maggiore,  reca il nome dell’architetto e anche la data d'inizio dei lavori, il 23 maggio 1099.

Si ritiene che Lanfranco provenisse dalla diocesi di Como, le caratteristiche della sua opera sono dello stile romanico lombardo. Nella lapide che lo nomina egli viene indicato (in latino) come "celebre per il suo ingegno, sapiente e dotto".
Anche in una cronaca del tempo, si afferma che l'architetto del Duomo di Modena fu Lanfranco, il quale viene anche raffigurato in alcuni disegni, in vesti ricche rispetto a quelle umili degli operai e tiene in mano la verga del comando e dirige i lavori.
A lui si affiancò  lo scultore Wiligelmo che  lavorò alla decorazione della chiesa che  alla direzione dei lavori.
Il motivo fondamentale della sua architettura è una  serie continua di loggette che cingono tutt'intorno il Duomo, entro arcate cieche. Questo motivo è ripetuto all'interno.

 



Wiligelmo
Wiligelmo (XI secoloXII secolo) è stato uno scultore italiano, uno dei primi a firmare le proprie opere in Italia. Originario della diocesi di Como come Lanfranco, scolpì i rilievi del duomo di Modena verso il 1099 e probabilmente fu anche l'architetto responsabile dell'edificazione della facciata e della parte anteriore della cattedrale modenese. È il più importante maestro della scultura romanica in Italia, dotato nelle sue opere di una forza vitale e di un senso della narrazione inarrivabile per i suoi seguaci, superato pienamente forse solo da Nicola Pisano, oltre un secolo più tardi. Lo scultore riesce a dare vitalità alle figure che si distaccano dalla staticità dell’arte bizantina, sono molto realistiche e le scene sono piene d’espressività, vitali, naturalmente senza mai arrivare al realismo delle sculture di epoca romana.

giovedì 20 marzo 2014

I LIBRI DELLE STREGHE: CONTROFATTURE



Ho realizzato un nuovo libro che si chiama anti-maleficia è una raccolta di ricette magiche contro il malocchio, o comunque con un fine benefico. Quello storico dei malefizi l'ho già realizzato da tanti anni.
 ECCO QUALCHE ESEMPIO
-.-.-.-
Streghe Di Roma
Primi ‘900

Pè ssapè cchi vv’ha stregato
Pè ssapè cchi vv’ha ffatto la fattura, se mettono tutti l’abbiti de la persona stregata in d’un callaropieno d’acqua che ppoi se mette sur foco. Quanno er callaro bulle, la persona che vv’ha stregato, ve se presenta a ccasa.*(testo originale)
  .-.-.-.-.-.-.-.-.-.-
Strega Gabrina,
 San Prospero  1368
 

Far finir li tradimenti di vostro marito.
Togliete il cuore di una gallina. Metteteci dentro i resti delle unghie tagliate di vostro marito con dei peli di una vostra gamba. Metti anche erba piantaggine secca, poi  tenete il cuore stretto stretto al  corpo. Fate 9 passi con in mano una candela benedetta e la piantaggine. Fate mangiare il cuore a vostro marito.

 -.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-
SARò ALLA FIERA SULLA RIEVOCAZIONE STORICA A PIACENZA 
"ARMI è BAGAGLI"
VAI SUL MIO BLOG DI LEGATORIA
http://jomalossi.blogspot.it/

lunedì 17 febbraio 2014

A FARE TACCUINI DI OGNI SORTA

Voglio consigliare questo libro per fare divertenti taccuini e libricini. E poi consiglio anche di leggervi questo bel romanzo

RECUPERARE CALZETTONI ROTTI

recover broken socks



Le astuzie del trapper!!
In questo caso le mie di quando ero capo scout....una vita fa! 
  

giovedì 30 gennaio 2014

RICETTA MAGICA PER FAR NEVICARE

Mi ero stancata di aspettare la neve così ho tirato fuori il mio grimorio personale, chiamato mia sorella,  e ho messo in atto questa ricetta.
Vedi mò che ha funzionato!!!



Come far nevicare

Vai con altre strie sullo prato. Prenni delle verghe et fascia le punte con delli stracci bianchi. Tutti insieme cominciate a lo battere il terreno  et dite: re, steng, stech, reng, stench, stech.

In sullo loco che avevate desiderato la neve essa caderà.

sabato 25 gennaio 2014

La ricetta della pasta secondo gli americani

La pasta si sà è cosa nostra, di noi italiani e la ricetta è quella, unica, tutti gli altri esperimenti, anche se buonissimi non si possono chiamare pasta, cioè con un nome italiano. I cinesi facevano pasta di riso molto prima di noi ma non la chiamano pasta,  Difendiamo i nostri valori e cultura.
Ecco la pasta secondo gli americani, che si sa hanno la pretesa di saperne di più di tutti.
1 egg
1 egg yolk
½ c flour
¼ c semolina
1 t oil
la potete trovare con la ricetta dei ravioli al cavolfiore nel seguente blog

http://lostpastremembered.blogspot.it/


venerdì 24 gennaio 2014

utensili magici per fatture d'amore

Posto queste inmmagini senza nessuna spiegazione d'utilizzo, potrei mandarle via mail alla persona che me le ha chieste, ma visto che le ho scannerizzatre le butto in rete