NON SI BUTTA VIA NIENTE

Ciao mi chiamo Giorgia e apro questo blog per puro divertimento per condividere le mie passioni: Serie tv, immondizia, musica, magia, e passioni varie...meglio se scure...meglio se primi anni 80..blog over 40.

Diario di un vampiro

Diario di un vampiro
Fatto per un gioco di ruolo, il committente...puro brivido.

lunedì 7 ottobre 2013

ASCIUGATRICE, COME HO FATTO FINO AD ORA A FARNE SENZA?

Fiocco rosa, nella mia casa è arrivato un nuovo elettrodomestico. l'ASCIUGATRICE! Basta con il balletto degli stendini, un pò in casa, un pò fuori...e d'estate? Bisogna asciugare i panni all'ombra altrimenti si forma la riga gialla, oppure i colorati si scoloriscono. Basta con i vestiti stesi sui termosifoni, io ho anche la stufa, semplice? No, i panni prendono il tipico odore di fuligine, e allora ho preso una decisione definitiva.
Come ho fatto a convincere mio marito? Non ho lavato per una settimana, con la scusa che tanto la roba non si asciugava. Mucchi di panni puzzolenti hanno invaso il bagno, e così mio marito ha deciso di tirare fuori il libretto degli assegni! Ma prima  lui si è comperato il tagliaerba...


Critiche costruttive a questo post:

antifemminista, il post rivela una condizione della donna ancora subalterna al potere economico dell'uomo.

RISPOSTA: E' vero, essendo mio marito l'unico che porta a casa uno stipendio. Divenuta mamma, non sono più riuscita a rientrare nel mondo del lavoro perchè madre di figli piccoli (adesso non lo sono più, in compenso però per i datori di lavoro sono diventata troppo vecchia!)

LE DIPENDENTI PUBBLICHE.............................
.  


Nessun commento:

Posta un commento